In una recente anteprima della Xanathar’s Guide to Everything la Wizards of the Coast ha diffuso la lista degli incantesimi da mago che verranno pubblicati in quel manuale. E secondo voi gli Arcanisti di Tagalor non devono approfittarne?

La lista dei nuovi incantesimi è disponibile in PDF a questa pagina.

Abbiamo predisposto un PDF ufficioso che estende le Catene del Potere di Tagalor descritte in Alfeimur Quinta Edizione includendo in esse gli incantesimi pubblicati nei manuali Elemental Evil Companion (EEC) e Xanathar’s Guide to Everything (XGE).

Gli incantesimi dell’Elemental Evil Companion i cui nomi erano riportati in precedenti edizioni della OGL erano già inclusi in Alfeimur Quinta Edizione, ma vengono qua evidenziati per chiarezza. Gli incantesimi di EEC ristampati nella XGE vengono comunque indicati come EEC.

Viene inoltre inserito l’incantesimo debilitazione presentato nell’avventura L’Idolo della Donna Serpente (IDS), che per forza di cose è diverso dal debilitazione descritto nella Xanathar’s Guide to Everything (XGE). A discrezione del Master i due incantesimi possono essere fusi oppure uno dei due può essere rinominato spossatezza.

Includere questi incantesimi nelle Catene esistenti le rende più flessibili e potenti, quindi va fatto solo se il Master vuole aumentare il tono magico della sua campagna. Come opzione, il Master può far scoprire questi incantesimi nel corso delle avventure come ricompensa alternativa, come integrazione alle Catene già conosciute dai suoi giocatori.

Scarica subito il PDF Alfeimur Quinta Edizione Catene Estese… e buon divertimento!