Ecco la famigerata Grissom Academy.

Protestare per un bug che doveva essere rilevato in fase di testing è doveroso.

Perdersi la “magia” di un gioco come Mass Effect 3, interrompendo la trama dedicandosi per 10 giorni al multiplayer in attesa di una patch, forse è troppo.

Morale: giocata la missione dopo l’arrivo della patch mi sono reso conto che avrei fatto meglio a tirare dritto godendomi il gioco, dato che rivedere quella psicotica di Jack non mi ha certo cambiato la vita.