Stregoni non morti adorano Vlaakith e la accompagnano verso la divinità, sfruttando le energie residue di Colui che Dorme nel Vuoto, un dio del Reame Lontano ormai morto da decine di millenni.