//Lord Vhennyk

Lord Vhennyk

Lord Vhennyk, da bravo uomo d’armi tutto d’un pezzo, non crede più di tanto alle teorie non dimostrabili dei personaggi su Vlaakith alias  Ashmadai.

Decide comunque di aiutarli per salvare il suo amico Malkoth (il negromante morto due volte), che è stato maledetto da Sylex e quindi è condannato a servirlo in eterno: dopo ogni morte è destinato a tornare tra i vivi nel corpo di un non morto sempre più forte, ma sempre come schiavo dell’assassino drow.

Solo la morte di Sylex libererà Malkoth.

Vhennyk fornirà a Sylex l’informazione che i personaggi assalteranno il tempio di Ashamadi la notte successiva, e assisterà di nascosto allo scontro. I personaggi, sapendo in anticipo dell’imboscata predisposta dal drow, dovrebbero dimostrarsi sufficientemente abili da sconfiggerlo.

Se i personaggi uccideranno Sylex, Lord Vhennyk avrà vinto. Se i personaggi riusciranno anche a dimostrare questa fantastica storia di Vlaakith, avrà anche un motivo per allearsi con loro.

2018-03-06T13:25:18+00:00 23 maggio 2013|Categories: Fantasy e GDR|Tags: , , , |