//Capitolo 2 – Liberi e Selvaggi

Capitolo 2 – Liberi e Selvaggi

3 di Hessa (Raccolto)

La seconda avventura della campagna dell’Alfeimur basata sulle avventure di Dungeon Magazine è stata scelta per far conoscere meglio ai giocatori la loro nuova base d’operazioni, ovvero Murnola.

L’avventura scelta è Wild in the Streets di Jason Peck, pubblicata sul numero 62, Novembre/Dicembre 1996, di Dungeon Magazine.

Questa volta i personaggi – tornati dal Santuario di Turburt vittoriosi – si trovano nella locanda di Autre (vedi Ultima Crociata) a festeggiare, e qua assistono all’arresto di Jegard Stanton (NM, Bruno di Tallia Ladro Cantore 5), un ciarlatano che inavvertitamente ha liberato bestie pericolose in città.

Ovviamente nell’Alfeimur un ciarlatano girovago non possiede alcun oggetto magico

Il Nobile Diochtes (LB, Bruno di Kalma Aristocratico 5, usa le statistiche del nobile ma ha 20 PF), Magistrato delle Mura e del Porto – o il comandante della guardia cittadina in sua vece – incarica i PG di catturare le creature e mettere in sicurezza la popolazione, ed esiliare poi Jegard, invitandolo in maniera convincente a tornare a Tallia.

Liberi e Selvaggi è una scusa per far vedere ai personaggi diversi ‘mutati di guerra’, mostri catturati nelle Paludi del Depp, e per fargli girare la città e conoscere quanti più PNG possibili.

È inoltre il primo incontro con un Cantore, in questo caso uno amorale e disposto a qualsiasi inganno per ottenere soldi e mantenere la libertà.

L’incantesimo oro degli sciocchi può essere replicato con gioco di prestigio (o può essere una versione specializzata nota a Tallia), cambiando la durata in concentrazione.

I tre piccoli mostri non devono superare GS 1, quindi vanno adattati di conseguenza.

Una volta terminata l’avventura, i personaggi vengono invitati a buttare Jegard fuori dalle mura della città: Stenton si riunisce ai suoi sgherri, acquista un nuovo carro per sostituire quello perduto e si avvia verso est.

Se i personaggi glielo chiedono, dichiara di essere diretto a nord, verso Okibel.

In realtà prenderà il sentiero della costa diretto a est, verso il villaggio di Griffondale, nelle terre bonificate vicino alle paludi del Depp.

Questa informazione sarà importante se i personaggi si troveranno a doverlo inseguire per recuperare le monete d’oro.

2024-05-06T10:39:17+02:00 1 Maggio 2024|Categorie: Fantasy e GDR|Tags: , , |

2 Commenti

  1. NinjaDM 1 Maggio 2024 at 12:07 - Replica

    Bella idea, mi salvo gli articoli così che quando ho finito la campagna in corso li riprendo. Ho trovato i nuneri di Dungeon su google, ma su drivethru non ci sono?
    E davvero questa campagna si fermerà al quinto livello?

    • dracomilan 1 Maggio 2024 at 12:13 - Replica

      Ciao, non ci sono per vari motivi legali (a quanto pare illustrazioni, mappe e simili avevano un permesso solo “per pubblicazione” e non in perpetuo, quindi recuperare autori vari a distanza di anni è impossibile).

      La campagna una volta giunti al quinto livello subirà un bivio: da una parte andranno coloro che vogliono proseguire con L’Ultima Crociata, dall’altra quelli cbe vogliono una storia del tutto nuova. Quindi non troverete alcun elemento in contraddizione con L’Ultima Crociata fino al 5º livello, ma in seguito la storia divergerà.

Lascia un commento