//Integrare il playtest di Next nella 4a

Integrare il playtest di Next nella 4a

In seguito al poco soddisfacente beta test di D&D Next , abbiamo comunque deciso di integrare tre suoi elementi nelle regole della 4Essential che usiamo ora:

– il valore ‘tirato’ degli impulsi curativi
– la regola di vantaggio/svantaggio 

Nel primo caso sostituiamo il valore degli impulsi curativi attuali (pari a ¼ dei pf massimi del PG) con 1 dado vita del PG (ovvero 1d12 per i guerrieri, 1d10 per i ladri e il warlock) + modificatore di costituzione + ½ livello. Il valore è a tendere molto più basso e dovrebbe quindi rendere un pò più realistico il gioco. 
Il numero degli impulsi resta legato a classe + mod costituzione.

Nel secondo caso sostituiamo solo in combattimento i modificatori di attacco e difesa con il vantaggio/ vantaggio (raddoppia le chance di critico, e sostituisce tutti i vari bonus con in media un +/-3virgolaqualcosa).

Dopo una sessione direi che l’impatto è positivo, vediamo alla lunga.

Tanto per la cronaca, la soglia dellla morte della 5a è già uguale alla HR che avevo inserito per la 4Essential, ovvero

Un PG muore quando raggiunge un numero di Punti Ferita negativi pari al suo punteggio di Costituzione + il suo livello (es un personaggio di 5° con Cos 13 muore quando raggiunge -18 PF).

2018-03-06T13:25:26+00:00 17 giugno 2012|Categories: Fantasy e GDR|Tags: , , , |